Per lei

Consigli su regali onomastico per lei

Consigli su regali onomastico per lei, nel post a cura di Regali Curiosi

Ci sono tantissime ricorrenze che al giorno d’oggi vengono festeggiate e che assumono molta importanza, come l’onomastico. Parliamo di una festa legata molto al mondo cristiano, essendo un giorno dedicato al Santo che ha dato la propria vita per la religione. In ogni caso, se la vostra donna ama festeggiarlo, potete pensarle di farle un piccolo pensiero così da renderle omaggio.

A volte si hanno talmente poche idee nella testa che, in prossimità di un grande appuntamento, ci si fa prendere molto spesso dall’ansia e dalla frenesia. Ecco perché fare bella figura anche in occasione di un onomastico da onorare è consigliabile. A maggior ragione quando si tratta di un onomastico improntato su di lei. Da questo punto di vista intervengono determinati consigli a salvare dal baratro.

Certo, magari non tutti festeggiano il proprio santo – al Nord è meno sentito rispetto al Sud – però, soprattutto per chi ci tiene, è importante comunque non fare brutta figura. 

Di seguito vi consigliamo una serie prodotti che possono certamente farla felice e sentita amata, da farsi come regali di onomastico per lei.

Consigli utili per il regalo di onomastico per lei

Portachiavi della casa

Un portachiavi è sempre un regalo utile e funzionale, uno di quelli che non passa mai di moda. Non eccessivo e neanche estremamente ingombrante, per un onomastico può essere una buona soluzione da valutare. Magari facendoci incidere sopra delle personalizzazioni in grado di rendere questo oggetto ancora più appetibile e apprezzabile. Personalizzazione di coppia: ancora meglio.

Ecocube da curare

Nel momento in cui si ha l’intenzione di condividere qualcosa con il proprio partner, l’onomastico è l’occasione giusta per comporre un regalo propizio sotto questo profilo, come può esserlo un’ecocube. Una pianta in cura, due persone a collaborare a questo compito. Un modo anche per rinsaldare e compattare ancora di più un rapporto, no? Anche se non si ha il pollice verde, può essere un presente da tenere in considerazione.

Calendario con foto di coppia

Gli album con le foto di coppia sono sempre appropriate. Ancora di più quando vengono regalati in un contesto di festeggiamento quale, ad esempio, l’onomastico. Mettere insieme le foto più belle di una relazione e condividerle all’interno di un album rappresenta uno dei modi migliori per dimostrare il proprio amore all’altro e, nel contempo, per rimediare alla mancanza di alternative di idee.

Un puzzle

Costruire pezzo dopo pezzo un puzzle allo scopo di comporre una grande immagine da incorniciare e piazzare nel corridoio di casa, ad esempio. Un’idea più che brillante poiché poco costosa, attività ricreativa e ideale da condividere insieme a lei per passare ancora più tempo insieme. Due piccioni con una fava, grazie ad un imminente onomastico.

Statuetta con incisione personalizzabile

L’originalità paga sempre, a prescindere dal tipo di pensiero e dall’utilità di un regalo. La statuetta, con tanto di incisione dedicata a lei, è meglio regalarla quando l’onomastico a cui si fa riferimento risulta essere tranquillo e lontano da scossoni, onde evitare di ricevere indietro la suddetta statuetta, ma in parti indesiderate del corpo. Meglio stare tranquilli da questo punto di vista.

Cuscino “abbraccio”

L’ultima idea brillante in tema di sonno si chiama cuscino abbraccio. In pratica è un cuscino che ha la forma vera e propria di un braccio e che sembra riprodotto come fosse un’entità umana a sé. Comodo e particolarmente soffice, è un pensiero originale da fare come regalo onomastico per lei come sostegno al miglioramento del sonno e accompagnamento per i propri appoggi notturni.

Altre idee

Le idee da utilizzare sono tantissime e senza limiti: c’è chi preferisce regalare una esperienza incredibile in un ristorante importante o chi regala dei braccialetti o collanine, sempre con le iniziali oppure con simboli particolari.